Lo SFA Zuccheribelli

 

Il nostro SFA dispone di un appartamento dotato di attrezzature multimediali, dove si muovono i primi passi verso l’abitare autonomo, e di un giardino coltivato ad orto e frutteto, dove sperimentarsi in un’attività propedeutica al lavoro.

I laboratori con gli operatori si svolgono la mattina, nel tempo libero vengono promosse attività autogestite sul territorio. Al centro del percorso è la crescita della persona e della sua capacità di prendere decisioni, con un’attenzione alla sfera emozionale, ai bisogni e ai desideri, per costruire insieme un progetto di vita nel quale riconoscere il proprio benessere.

I percorsi educativi prevedono attività in piccolo gruppo, in coppia e individuali. Si svolgono sia presso le sedi (autonomia domestica, arte e immagine, shiatsu, recupero e potenziamento cognitivo, orticoltura) che sul territorio (conoscenza e utilizzo delle risorse del territorio, percorsi socializzanti in contesti lavorativi).

Ad integrazione dello SFA vengono sostenute attività autogestite funzionali a migliorare la socialità, praticare le autonomie acquisite, sviluppare la progettualità nella gestione del proprio tempo e la responsabilità (es cinema, piscina, aperitivo). Viene inoltre offerta la possibilità di trascorrere ogni settimana una notte fuori casa.

Il percorso di crescita personale viene sostenuto da incontri – individuali, di gruppo e familiari – con lo psicologo. Sono previsti inoltre specifici momenti destinati a riconoscere esprimere e regolare le emozioni (laboratorio delle emozioni).

L’utilizzo della dotazione multimediale consente ad operatori e utenti di sviluppare maggiore consapevolezza dei propri stili comunicativi e relazionali.